[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index][Subject Index][Author Index]

Koreanoraptor?



 


<http://bp3.blogger.com/_6fVePgcYTJc/SETuPe70dlI/AAAAAAAAAeQ/eG6yYvE8uUg/s1600-h/Koreanoraptor.jpeg>
 Searching in internet I found this .... this is real? 


 


Koreanoraptor


DGBU-78 è un femore praticamente intatto dal Aptiano-Albiano della Corea del 
Sud (Kim et al., 2005). Il femore è lungo 40cm (massa stimata: 125kg). L'osso è 
leggermente concavo caudalmente e medialmente. La testa è rivolta medialmente 
in vista prossimale e orizzontalmente in vista craniale. Testa e regione 
trocanterica sono distinte. Pare presente la fossa del legamento capitale. Il 
trocantere craniale è cilindrico, connesso prossimalmente al trocantere 
maggiore, dal quale è distinto per uno stretto solco. Non è presente un 
trocantere accessorio. La mensola trocanterica è ridotta e confluisce nel 
trocantere posteriore. Il quarto trocantere è in forma di bassa cresta rugosa. 
Distalmente, il solco estensorio è assente, quello flessorio è ampio e non 
costretto. Il tubercolo ectocondilare è parallelo all'asse prossimo-distale 
della diafisi e raggiunge il margine della fossa flessoria.

Kim et al. (2005) notano la forte somiglianza di DGBU-74 con alcuni 
Dromaeosauridi (Velociraptor e Adasaurus), ma cautamente attribuiscono il 
femore a Maniraptora. Immesso in Megamatrice, DGBU-78 è un DromaeosauriNae 
basale, in politomia con Adasaurus, Deinonychus, Saurornitholestes ed il nodo 
comprendente i dromeosaurini più derivati. La politomia è prodotta dalla 
presenza di Saurornitholestes, il cui femore è ignoto. Rimuovendo 
Saurornitholestes dall'analisi, DGBU-74 ed Adasaurus risultano sister-taxa alla 
base di DromaeosauriNae e a loro volta formano il clade sister-taxon del nodo 
"Deinonychus + i dromeosaurini più derivati". 

Questo risultato conferma l'ipotesi, basata principalmente su evidenze 
icnologiche, che nel Cretacico Inferiore esistevano dromaeosauridi di taglia 
medio-grande anche in Asia Orientale.